«

»

Stampa Articolo

Progetto “orto scolastico”

Grazie alla bella iniziativa del Comune di Mascalucia, continua anche quest’anno la coltivazione dell’orto che la nostra scuola ha ricevuto in gestione. Ad occuparsene è un gruppo di ragazzi della classe II C, guidati dalle docenti Rita Pampallona e Anna Romeo con la preziosa collaborazione del sig. Angelo Lombardo. Collaboratore esterno, il mitico sig. Coppola, nonno di Giuliana, poi diventato il “nonno di tutti“ che ci ha regalato un po’ della sua esperienza e delle sue conoscenze della terra e della natura. Il Comune ha offerto questi spazi da coltivare alle scuole che hanno voluto farsene carico ma anche a privati cittadini, per lo più pensionati, che, non avendo nei pressi delle loro abitazione spazi adeguati, possono passare lì del tempo occupandosi del loro orticello che curano quotidianamente. Qualcuno di loro, nostro “vicino di orto”, ha seguito da spettatore l’attività dei ragazzi, rivolgendo loro tenerezza e ammirazione. Il nostro appezzamento, quando ci siamo recati lì per la prima volta, aveva un aspetto assai poco gradevole; era pieno di sterpaglie, pietre e rifiuti.

Oggi, dopo la nostra opera, si presenta pulito, ordinato e florido. I ragazzi sono instancabili nel loro affannarsi a togliere le pietre e ammonticchiarle per formare un muretto di recinzione, zappare, scavare i solchi, sradicare le erbacce, dare l’acqua, gettare i rifiuti, trapiantare le piantine o seminare. Sono determinati a fare un buon lavoro e a raccoglierne i frutti. Con orgoglio e soddisfazione hanno voluto consegnare alla Dirigente, che ci sostiene in quest’avventura, le prime due lattughe raccolte; le altre sono diventate delle insalate, da loro decantate come il più prelibato dei cibi, che hanno consumato con le loro famiglie. Con impazienza aspettiamo, al rientro delle vacanze pasquali, di raccogliere fave, piselli, zucchine, melanzane e altro ancora. Iniziamo a raccogliere anche i “frutti educativi” di questa esperienza; è gratificante sentire “al supermercato, guardando la merce negli scaffali, ho pensato a quanto lavoro c’è dietro ogni cosa”, oppure “prima quando pioveva ero triste perché non potevo giocare a calcio, adesso sono contento per le nostre piantine”.

Permalink link a questo articolo: http://www.vincimascalucia.gov.it/progetto-orto-scolastico/