«

»

Stampa Articolo

Incontro con l’associazione “Pesciolino Rosso”

Emozionante l’incontro avvenuto il giorno 13 Febbraio 2019 nella palestra del nostro Istituto con il signor Gianpietro Ghidini. Ascoltare la testimonianza, reale e dal vivo, di un padre che ha perso un figlio, ha coinvolto moltissimo i nostri alunni delle terze medie. La tristezza nei suoi occhi per la perdita e la rabbia di non essere stato maggiormente presente nella vita del proprio ragazzo, ha commosso gli studenti al punto che tantissimi di loro hanno pianto.
Emanuele, il figlio, era un ragazzo sempre sorridente che, per colpa della cattiva compagnia e a causa dell’effetto della droga, si è suicidato gettandosi in un fiume vicino casa.
Il papà Gianpietro ha sottolineato la necessità di sapere affrontare i problemi, di chiedere aiuto agli adulti (genitori ed insegnanti), di non impelagarsi in situazioni pericolose.

Ha raccontato tanti episodi della vita del figlio a dimostrazione del fatto che stava costruendosi un futuro che, invece, ha distrutto. Adesso gira tutte le scuole d’Italia per portare una testimonianza e trasmettere ai ragazzi il proprio motto: “no alle droghe, si alla vita”.
Inoltre, grazie alla associazione “Pesciolino Rosso”, sta dedicando la propria vita ai giovani avviando progetti che fanno conoscere la pericolosità delle sostanze stupefacenti.
Il nome “Pesciolino Rosso” deriva da un ricordo d’infanzia del ragazzo: a 6 anni, vedendo soffrire il suo pesciolino rosso, decise insieme al padre di lasciarlo libero nel fiume. Dieci anni dopo ci fu il tragico epilogo: il ragazzo decise di buttarsi in quello stesso punto in cui aveva liberato il pesciolino.
Dopo giorni di assoluto dolore, papà Giampietro ha saputo riadattarsi alla vita, dedicandosi interamente ai giovani e alla loro crescita, al rapporto tra genitori e figli, alla famiglia e alla scuola.
All’ incontro sono intervenuti anche il sindaco Vincenzo Antonio Magro,  l’assessore Valeria D’Angelo, la Dirigente Scolastica Lucia Roccaro, la Dirigente Scolastica Lucia Sciuto, il presidente del Consiglio di Istituto Sig. Contarino e i docenti delle classi terze dell’ Istituto.
Alla fine i ragazzi hanno riflettuto sul valore della vita, perché ha trasmesso parole di speranza e cambiamento, per vivere la vita nella sua interezza, senza artifizi.

Permalink link a questo articolo: http://www.vincimascalucia.gov.it/incontro-con-lassociazione-pesciolino-rosso/