«

»

Stampa Articolo

Incontro con il Comitato Spontaneo Antimafia

 
Mercoledì, 16 Maggio 2018, si è tenuto nell’aula Magna del nostro Istituto un incontro con il Comitato Spontaneo Antimafia Livatino-Saetta (i due giudici trucidati dalla mafia).
Hanno partecipato il presidente del Comitato, il commissario della Polizia di Stato e un docente universitario, oltre alla Dirigente Scolastica e ai docenti della nostra Scuola.
L’incontro puntava ad ampliare le conoscenze sull’illegalità e sulla lotta alla mafia ed anche alla droga, al bullismo ed al cyberbullismo.
Nel corso dell’iniziativa é stato proiettato il filmato “Il giudice ragazzino” di Alessandro Di Robilant, dedicato proprio a Rosario Livatino.
La partecipazione degli operatori di polizia già impegnati nella lotta alla mafia, che hanno dato e danno la vita per la giustizia, per il rispetto e per la legalità, ha suscitato nei ragazzi tante riflessioni. Vivo interesse è stato manifestato perché in questo modo hanno potuto conoscere e constatare i pericoli e le vicende che vivono costantemente coloro che operano nella realtà dell’illegalità.
Gli studenti hanno compreso ciò che hanno detto i relatori: la differenza tra il bene e il male, il vero senso dell’onore di una persona e dell’impegno nella vita.
Ai ragazzi sono state ribadite più volte la pericolosità di adeguarsi a certi comportamenti sbagliati, irrispettosi o addirittura illegali, e la necessità di lottare per la legalità ed il rispetto. I ragazzi stessi hanno poi evidenziato di essere già consapevoli di ciò affermando: “La lotta all’ illegalità e alla mafia la facciamo anche noi; la realizziamo iniziando da qui, nelle classi, con i professori”.

Permalink link a questo articolo: http://www.vincimascalucia.gov.it/incontro-con-il-comitato-spontaneo-antimafia/